Home  -   Area Riservata  -   Archivio
U.S.D. Vigor carpaneto 1922

Sezioni principali del sito

Non si ferma la striscia positiva della Vigor Carpaneto 1922 nel campionato di serie D (girone D), allungata a quota nove risultati utili consecutivi grazie all’ottimo pareggio a domicilio della Sammaurese (1-1). In terra romagnola, la squadra di Rossini ha saputo conquistare un punto prezioso contro una squadra in salute (sette punti nelle precedenti tre partite) e che in casa ha mantenuto fin qui un ritmo promozione (6 vittorie, un pareggio e 2 sconfitte il ruolino di marcia alla vigilia). Per il Carpaneto, dunque, l’ennesima prestazione di carattere di una squadra che sta crescendo progressivamente e prendendo via via consapevolezza nei propri mezzi.  Il 2017 della Vigor si concluderà mercoledì al “San Lazzaro” di Carpaneto con il recupero casalingo del match contro il Tuttocuoio, rinviato lo scorso 10 dicembre a causa della nevicata caduta in terra piacentina. LA PARTITA – La Vigor arriva in Romagna con diversi assenti (tra cui lo squalificato Fogliazza e gli infortunati Terzi, Zuccolini, Dias Consulin e Abelli), mentre presenta tutti i volti nuovi: debuttano dall’inizio i centrali difensivi Pizza e Tognassi, mentre in panchina ci sono gli ultimi acquisti De Piano, Bernasconi e Tura, oltre al ritrovato Sylla, reduce da un lungo stop per guai fisici. L’avvio è positivo per i biancazzurri piacentini, che all’8’ passano in vantaggio: Mauri ruba palla, si invola con una lunga cavalcata verso l’area giallorossa, serve Terranova che libera Rantier, a segno da dentro l’area per l’1-0 ospite. Il vantaggio del Carpaneto dura solo otto minuti, perché al 16’ la Sammaurese pareggia i conti con un calcio di rigore concesso per fallo di Mastrototaro e realizzato da capitan Scarponi. Due minuti dopo, i romagnoli si vedono annullare un gol su calcio di punizione, calciato di prima anziché di seconda, mentre al 27’ il portiere Passaniti compie un miracolo sulla conclusione da trenta metri di Mastrototaro. Verso la mezz’ora, proteste piacentine per l’atterramento in area subìto da Minasola sul calcio d’angolo battuto da Mauri, ma l’arbitro lascia proseguire. Nella ripresa, invece, a regnare sovrano è l’equilibrio, con le due squadre molto attente sul piano tattico a non concedere spazi all’avversario. Sul taccuino, dopo l’ingresso (e il debutto) di Bernasconi per Minasola, si registra solo una nuova protesta della Vigor al 65’ per un atterramento ai danni di Rantier, ma anche in questo caso nessuna decisione arbitrale è stata presa. Così, il match scivola progressivamente verso il 90’ prima del triplice fischio che divide la posta in palio tra le due formazioni.   SAMMAURESE-VIGOR CARPANETO 1922 1-1 SAMMAURESE: Passaniti, Pesaresi, Tartabini, Rosini, Venturi, Lombardi, Lucchese, Scarponi, Jogan, Santoni (62’ Louati), Nicoli ( 80’ Sapucci). (A disposizione: Benedettini, Giulianelli, Rigoni, Rossi, Toromani, Vivo, Colley). All.: Protti VIGOR CARPANETO 1922: Mercuri, Zito, Spagnoli, Mastrototaro, Pizza, Tognassi, Terranova (88’ Tinterri), Rossi, Rantier, Mauri, Minasola (46’ Bernasconi). (A disposizione: Errera, Murro, Barba, Ghidotti, Tura, De Piano, Sylla). All.: Rossini ARBITRO: Silvera di Valdarno (assistenti Miccoli di Lanciano e Dell’Arciprete di Vasto) RETI: 8’ Rantier (V), 16’ rig. Scarponi (S) NOTE: Ammoniti Pesaresi (S), Mercuri, Rossi (V).   Nella foto, Julien Rantier, attaccante della Vigor Carpaneto 1922  
  Leggi tutto
Non si ferma la striscia positiva della Vigor Carpaneto 1922 nel campionato di serie D (girone D), allungata a quota nove risultati utili consecutivi grazie all’ottimo pareggio a domicilio della Sammaurese (1-1). In terra romagnola, la squadra di Rossini ha saputo conquistare un punto prezioso contro una squadra in salute (sette punti nelle precedenti tre partite) e che in casa ha mantenuto fin qui un ritmo promozione (6 vittorie, un pareggio e 2 sconfitte il ruolino di marcia alla vigilia). Per il Carpaneto, dunque, l’ennesima prestazione di carattere di una squadra che sta crescendo progressivamente e prendendo via via consapevolezza nei propri mezzi.  Il 2017 della Vigor si concluderà mercoledì al “San Lazzaro” di Carpaneto con il recupero casalingo del match contro il Tuttocuoio, rinviato lo scorso 10 dicembre a causa della nevicata caduta in terra piacentina. LA PARTITA – La Vigor arriva in Romagna con diversi assenti (tra cui lo squalificato Fogliazza e gli infortunati Terzi, Zuccolini, Dias Consulin e Abelli), mentre presenta tutti i volti nuovi: debuttano dall’inizio i centrali difensivi Pizza e Tognassi, mentre in panchina ci sono gli ultimi acquisti De Piano, Bernasconi e Tura, oltre al ritrovato Sylla, reduce da un lungo stop per guai fisici. L’avvio è positivo per i biancazzurri piacentini, che all’8’ passano in vantaggio: Mauri ruba palla, si invola con una lunga cavalcata verso l’area giallorossa, serve Terranova che libera Rantier, a segno da dentro l’area per l’1-0 ospite. Il vantaggio del Carpaneto dura solo otto minuti, perché al 16’ la Sammaurese pareggia i conti con un calcio di rigore concesso per fallo di Mastrototaro e realizzato da capitan Scarponi. Due minuti dopo, i romagnoli si vedono annullare un gol su calcio di punizione, calciato di prima anziché di seconda, mentre al 27’ il portiere Passaniti compie un miracolo sulla conclusione da trenta metri di Mastrototaro. Verso la mezz’ora, proteste piacentine per l’atterramento in area subìto da Minasola sul calcio d’angolo battuto da Mauri, ma l’arbitro lascia proseguire. Nella ripresa, invece, a regnare sovrano è l’equilibrio, con le due squadre molto attente sul piano tattico a non concedere spazi all’avversario. Sul taccuino, dopo l’ingresso (e il debutto) di Bernasconi per Minasola, si registra solo una nuova protesta della Vigor al 65’ per un atterramento ai danni di Rantier, ma anche in questo caso nessuna decisione arbitrale è stata presa. Così, il match scivola progressivamente verso il 90’ prima del triplice fischio che divide la posta in palio tra le due formazioni.   SAMMAURESE-VIGOR CARPANETO 1922 1-1 SAMMAURESE: Passaniti, Pesaresi, Tartabini, Rosini, Venturi, Lombardi, Lucchese, Scarponi, Jogan, Santoni (62’ Louati), Nicoli ( 80’ Sapucci). (A disposizione: Benedettini, Giulianelli, Rigoni, Rossi, Toromani, Vivo, Colley). All.: Protti VIGOR CARPANETO 1922: Mercuri, Zito, Spagnoli, Mastrototaro, Pizza, Tognassi, Terranova (88’ Tinterri), Rossi, Rantier, Mauri, Minasola (46’ Bernasconi). (A disposizione: Errera, Murro, Barba, Ghidotti, Tura, De Piano, Sylla). All.: Rossini ARBITRO: Silvera di Valdarno (assistenti Miccoli di Lanciano e Dell’Arciprete di Vasto) RETI: 8’ Rantier (V), 16’ rig. Scarponi (S) NOTE: Ammoniti Pesaresi (S), Mercuri, Rossi (V).   Nella foto, Julien Rantier, attaccante della Vigor Carpaneto 1922  
  Leggi tutto



Ultima trasferta dell’anno solare e del girone d’andata per la Vigor Carpaneto 1922, di scena domenica alle 14,30 a San Mauro Pascoli (Forlì-Cesena) a domicilio della Sammaurese nell’ultimo turno prima del giro di boa del girone D di serie D. Dopo il rinvio per neve di domenica scorsa contro il Tuttocuoio (match che si recupererà mercoledì 20 dicembre alle 14,30 al “San Lazzaro” di Carpaneto), i biancazzurri allenati da Stefano Rossini torneranno in campo, con la striscia di otto risultati utili consecutivi messa a severa prova dalla trasferta romagnola contro un avversario ugualmente in salute e che in casa ha di fatto un ritmo-promozione. La settimana della Vigor ha visto la rosa allargarsi con gli arrivi dell’attaccante Daniele Bernasconi e del centrocampista Federico De Piano. Alla vigilia del match contro la Sammaurese, a parlare è il tecnico biancazzurro Stefano Rossini. In primis, due battute sui nuovi arrivati in casa Vigor. “Sono ragazzi – afferma il tecnico del Carpaneto – che hanno dimostrato entusiasmo, cercavamo gente con questa caratteristica, unitamente a voglia di fare, imparare e stare in questo gruppo. A livello tecnico, De Piano è un centrocampista con un buon palleggio, che può giocare sia playmaker sia interno, anche se lo vedo meglio principalmente in quest’ultima veste. Bernasconi, invece, è una punta di movimento, cercavamo un attaccante che potesse giocare in più ruoli davanti e che attaccasse bene la profondità”. Quindi guarda all’avversario di turno. “La Sammaurese è un’ottima squadra, molto fisica aggressiva e anche tecnica. Ci aspetta una gara sicuramente molto difficile; lo ripeto ogni volta: abbiamo grandissimo rispetto per tutti, ma siamo noi poi a determinare la prestazione, con la consapevolezza nei nostri mezzi che sta aumentando”. Sul versante indisponibili, la Vigor dovrà fare a meno dello squalificato Marco Fogliazza (difensore e capitano), oltre agli infortunati Leonardo Dias Consulin e Federico Abelli (centrocampisti), che si aggiungono al portiere Alessandro Terzi e al difensore Davide Zuccolini. UN NUOVO ARRIVO IN BIANCAZZURRO – Alla vigilia della trasferta romagnola, la Vigor ha tesserato il giovane difensore Federico Tura, classe 1998 proveniente dal Crema 1908 (serie D girone B). Cresciuto nelle giovanili della Cremonese, il terzino di Manerbio si è messo in mostra nella vittoria grigiorossa della scorsa stagione nel trofeo “Dossena” giocando da titolare nella finale contro l’Atalanta. “Sono un terzino destro – spiega Tura – che può giocare anche a sinistra;  mi piacciono i giocatori aggressivi e determinati e a Carpaneto ritrovo Jacopo Spagnoli, con cui avevo già giocato nelle giovanili della Cremonese. In questa prima parte di stagione non ho trovato spazio a Crema e cercavo una squadra che mi desse la possibilità di farmi notare, giocare e migliorare. Alla Vigor ho trovato un buon gruppo, formato da bravi ragazzi, e una squadra dotata di un gioco organizzato. Il giocatore più forte con cui ho giocato? Al Crema 1908 c’era Stankevicius”. Tura sarà già a disposizione per il match di domenica. L’AVVERSARIO – La Sammaurese è allenata da Stefano Protti, cugino dell’ex bomber Igor e all’ottava stagione sulla panchina romagnola. La compagine giallorossa condivide l’undicesimo posto con il Castelvetro e con la stessa Vigor, che però deve recuperare la partita contro il Tuttocuoio. I romagnoli stanno attraversando un buon momento, testimoniato dai sette punti nelle ultime tre partite: vittorie casalinghe contro Villabiagio e Tuttocuoio e pareggio a domicilio del Lentigione domenica scorsa. Ben diciannove dei ventuno punti della Sammaurese sono stati conquistati in casa, con sei vittorie, un pareggio e due sconfitte. Fuori casa, solamente due “x” contro Romagna Centro e appunto Lentigione. Tra le mura amiche, la squadra di Protti detiene il record di successi (sei) in compagnia di Villabiagio e Imolese, con solo quest’ultima che la supera per punti casalinghi fatti (20). A livello generale, è una squadra che segna poco e subisce poche reti: 13 quelle messe a segno (peggior attacco insieme a Tuttocuoio e Correggese) e quindici quelle incassate (terza difesa dopo Fiorenzuola e Pianese). LA TERNA ARBITRALE – A dirigere l’incontro tra Sammaurese e Vigor Carpaneto 1922 sarà l’arbitro Julio Milan Silvera della sezione Aia di Valdarno, coadiuvato dagli assistenti Alessio Miccoli di Lanciano e Fabio Dell’arciprete di Vasto. IL CAMMINO DELLE DUE SQUADRE – Questo il percorso delle due formazioni in campionato. Sammaurese: prima giornata: Imolese-Sammaurese 1-0 seconda giornata: Sammaurese-Colligiana 2-0 terza giornata: Romagna Centro-Sammaurese 1-1 quarta giornata: Sammaurese-Mezzolara 1-1 quinta giornata: Aquila Montevarchi-Sammaurese 1-0 sesta giornata: Sammaurese-Sporting Trestina 1-0 settima giornata: Correggese-Sammaurese 1-0 ottava giornata: Sammaurese-Vivi Altotevere Sansepolcro 0-1 nona giornata: Fiorenzuola-Sammaurese 1-0 decima giornata: Sammaurese-Rimini 1-2 undicesima giornata: Castelvetro-Sammaurese 2-0 dodicesima giornata: Sammaurese-Pianese 1-0 tredicesima giornata: Forlì-Sammaurese 1-0 quattordicesima giornata: Sammaurese-Sasso Marconi 2-0 quindicesima giornata: Sangiovannese-Sammaurese 2-1 sedicesima giornata: Sammaurese-Villabiagio 1-0 diciassettesima giornata: Sammaurese-Tuttocuoio 1-0 diciottesima giornata: Lentigione-Sammaurese 1-1 Vigor Carpaneto 1922: prima giornata: Colligiana-Vigor Carpaneto 1922 0-3 seconda giornata: Vigor Carpaneto 1922-Lentigione 1-2 terza giornata: Mezzolara-Vigor Carpaneto 1922 0-3 quarta giornata: Vigor Carpaneto 1922-Imolese 1-2 quinta giornata: Sporting Trestina-Vigor Carpaneto 1922 2-0 sesta giornata: Vigor Carpaneto 1922-Romagna Centro 0-1 settima giornata: Vivi Altotevere Sansepolcro-Vigor Carpaneto 1922 1-1 ottava giornata: Vigor Carpaneto 1922-Aquila Montevarchi 0-1 nona giornata: Rimini-Vigor Carpaneto 1922 5-2 decima giornata: Vigor Carpaneto 1922-Correggese 2-0 undicesima giornata: Pianese-Vigor Carpaneto 1922 0-0 dodicesima giornata: Vigor Carpaneto 1922-Fiorenzuola 1-1 tredicesima giornata: Sasso Marconi-Vigor Carpaneto 1922 0-0 quattordicesima giornata: Vigor Carpaneto 1922-Castelvetro 2-2 quindicesima giornata: Villabiagio-Vigor Carpaneto 1922 0-1 sedicesima giornata: Vigor Carpaneto 1922-Forlì 2-2 diciassettesima giornata: Sangiovannese-Vigor Carpaneto 1922 2-3 diciottesima giornata: Vigor Carpaneto 1922-Tuttocuoio rinviata per neve – si recupera il 20 dicembre. DOMENICA E’ ANDATA COSI’… – Questi i tabellini dei match di domenica scorsa delle due formazioni. LENTIGIONE-SAMMAURESE 1-1 LENTIGIONE: Borges, Traore, Koliatko, Meucci, Roma (76’ Molinaro), Berni, Anarfi (76’ Masini), Tamagnini, Ferrari, Savi (61’ Som), Pandiani. (A disposizione: Spurio, Ogunleye, Gueye Pape, Allegri). All.: Zattarin SAMMAURESE: Passaniti, Pesaresi, Tartabini, Rosini, Venturi (77’ Louati), Lombardi, Lucchese, Scarponi, Kris, Santoni, Nicoli. (A disposizione: Benedettini, Giulianelli, Gaiani, Rigoni, Filippucci, Sapucci, Tomassini, Colley). All.: Protti ARBITRO: Sfira di Pordenone RETI: 30’ Koliatko (L), 70’ rig. Louati (S) NOTE: Ammoniti Venturi, Pesaresi (S), Meucci, Anarfi, Tamagnini, Pandiani (L). VIGOR CARPANETO 1922-TUTTOCUOIO RINVIATA PER NEVE IL TURNO – Questo il programma dell’ultima giornata d’andata del girone D di serie D (domenica ore 14,30): Castelvetro-Romagna Centro (oggi alle 14,30), Fiorenzuola-Aquila Montevarchi, Forlì-Imolese, Pianese-Sporting Trestina, Rimini-Vivi Altotevere Sansepolcro, Sammaurese-Vigor Carpaneto 1922, Sangiovannese-Lentigione (rinviata al 10 gennaio), Sasso Marconi-Mezzolara (oggi alle 14,30), Tuttocuoio-Correggese, Villabiagio-Colligiana. LA CLASSIFICA – Fiorenzuola 39, Rimini 38, Imolese 36, Villabiagio 34, Aquila Montevarchi 30, Sangiovannese 29, Romagna Centro 27, Pianese, Forlì 26, Lentigione 24, Castelvetro, Vigor Carpaneto 1922, Sammaurese 21, Sasso Marconi, Sporting Trestina, Tuttocuoio 20, Vivi Altotevere Sansepolcro, Colligiana 17, Mezzolara 14, Correggese 11. (Vigor Carpaneto 1922 e Tuttocuoio una partita in meno) I BOMBER – Questa la classifica (prime posizioni) dei marcatori del girone D. 13 reti: Brunori (Villabiagio) – 1 su rigore 11 reti: Bosio (Fiorenzuola), Golfo (Pianese) – 2 su rigore 10 reti: Belcastro (Imolese), Buonaventura (Rimini) – 3 su rigore 9 reti: Cecconi (Romagna Centro) – 2 su rigore, Essoussi (Aquila Montevarchi) – 2 su rigore, Jukic (Sangiovannese) – 1 su rigore 8 reti: Ridolfi (Sporting Trestina) – 4 su rigore.   Nella foto, Federico Tura, volto nuovo della Vigor Carpaneto 1922  
  Leggi tutto
POS.
SQUADRA
Pt
G
TOTALE
CASA
TRASFERTA
 
 
 
 
V
N
P
Gf
Gs
V
N
P
Gf
Gs
V
N
P
Gf
Gs
1
Fiorenzuola
39
18
11
6
1
29
12
5
3
1
15
5
6
3
0
14
7
2
Rimini
38
18
11
5
2
35
22
5
3
1
18
9
6
2
1
17
13
3
Imolese
36
18
11
3
4
35
20
6
2
1
21
8
5
1
3
14
12
4
Villabiagio
34
18
11
1
6
29
22
6
0
3
17
9
5
1
3
12
13
5
Aquila Montevarchi
30
18
9
3
6
23
16
4
1
4
11
8
5
2
2
12
8
6
Sangiovannese
29
18
8
5
5
19
17
5
0
4
11
12
3
5
1
8
5
7
Romagna Centro
27
18
7
6
5
22
18
3
2
4
13
14
4
4
1
9
4
8
Pianese
26
18
5
8
5
24
14
3
5
1
18
8
2
3
4
6
6
9
Forlì
26
18
7
5
6
23
22
4
1
4
11
11
3
4
2
12
11
10
Lentigione
24
18
6
6
6
18
16
4
4
1
11
6
2
2
5
7
10
11
Castelvetro
21
18
6
3
9
24
29
3
0
6
8
15
3
3
3
16
14
12
Vigor Carpaneto 1922
21
17
5
6
6
22
21
1
3
4
9
11
4
3
2
13
10
13
Sammaurese
21
18
6
3
9
13
13
6
1
2
10
4
0
2
7
3
9
14
Sasso Marconi
20
18
5
5
8
21
28
2
3
4
11
11
3
2
4
10
17
15
Sporting Trestina
20
18
6
2
10
20
31
4
1
4
12
12
2
1
6
8
19
16
Tuttocuoio
20
17
5
5
7
13
16
2
4
2
5
6
3
1
5
8
10
17
Vivialtotevere Sansepolcro
17
18
4
5
9
21
34
2
3
4
11
15
2
2
5
10
19
18
Colligiana
17
18
5
2
11
14
27
2
2
5
6
11
3
0
6
8
16
19
Mezzolara
14
18
2
7
9
14
23
0
4
5
6
14
2
3
4
8
9
20
Correggese
11
18
2
5
11
13
28
1
4
5
7
13
1
1
6
6
15
Lasciaci la tua email
e sarai sempre aggiornato
sulle novità di Vigor Carpaneto:


U.S.D. Vigor Carpaneto 1922 - Via San Lazzaro, 1 - 29013 Carpaneto P.no (PC) - P.IVA 01275680336

Home  |   Privacy  |   Cookies  |